Cerca nel sito




Chi siamo
Chi siamo Il mio nome è Cristina Casanovi e sono una psicologa clinica, esperta in Ortoterapia, Operatore in Terapia/Educazione/Attività Assistita dagli Animali (in particolare con l'asino) e Accompagnatore di Turismo Ambientale Someggiato, Master "L'approccio cognitivo comportamentale nei disturbi dell'età evolutiva".

Mi sono laureata in Psicologia Clinica e di Comunità all'Università degli Studi di Firenze, discutendo la tesi "La natura nella cura: una prospettiva ecopsicologica".
Ciò che nel mio lavoro è stato evidenziato è l'importanza della natura nella cura delle persone e come essa assuma un ruolo essenziale nella salute e nel benessere degli individui.
Tutti noi, per una ragione o per l'altra, non possiamo negare che l'ambiente naturale esercita sull'uomo un'influenza positiva, producendo effetti benefici sia a livello fisico che psicologico. Chiunque, anche per una sola volta nella vita, può esserne stato testimone.
Il mio intento è cercare di risvegliare la nostra sensibilità e il nostro interesse nei confronti del mondo naturale, intorpiditi e soffocati dagli stimoli troppo materiali tipici della vita quotidiana del mondo d'oggi, spiegando in che modo la natura può portare con se il potere della guarigione.
Siamo arrivati ad avere un inquinamento mentale oltre che atmosferico: il nostro intelletto è investito ogni giorno da un numero troppo elevato di stimoli, di input, di comunicazioni e di messaggi, a cui miracolosamente resistiamo, ma che rendono la nostra mente ingombra.
Il rapidissimo scorrere del nostro stile di vita non ci permette di ritagliarci degli spazi di distensione, in cui fermarsi a riflettere e pensare: le nostre giornate sono cronometrate al secondo e non c'è dunque da stupirsi se ci sentiamo stanchi, stressati, arrabbiati, frustrati o depressi...
Ciò che la natura può regalarci è quella quiete di cui spesso ne dimentichiamo l'esistenza: il silenzio che ritroviamo nell'ambiente naturale ci restituisce la tranquillità di cui abbiamo bisogno per aprire la nostra mente verso orizzonti poco conosciuti o dimenticati, favorendo la riflessione, la contemplazione e l'introspezione. Ed è proprio l'ascolto interno che consente di cogliere i messaggi provenienti dalle singole componenti del nostro essere, che rischiano diversamente di rimanere inascoltate, un'opportunità per riscoprire e valorizzare gli aspetti più profondi e vitali di noi stessi e delle nostre emozioni, così da scoprire una concezione diversa di sé come individuo e un atteggiamento diverso nella vita quotidiana.

Inizialmente mi sono dedicata allo studio dell'Ortoterapia (Horticultural Therapy), della Garden Therapy e più in generale all'Ecopsicologia, perchè ho sempre creduto che noi tutti abbiamo ciò che serve sotto i nostri occhi...basta riuscire a vederlo!
Nel corso dei miei studi ho scelto di approfondire la Pet-Therapy (definita anche "terapia dell'affettività"), una forma di terapia molto utilizzata nel mondo, che consiste in un intervento in cui l'animale, che risponde a particolari requisiti, riveste un ruolo fondamentale nel trattamento e per questo ne è parte integrante.
L'animale co-terapeuta costituisce uno stimolo nuovo e il rapporto che si crea con il soggetto in cura è caratterizzato da uno scambio reciproco di emozioni che genera cambiamenti ed effetti positivi in entrambi, capaci anche di sbloccare situazioni patologiche cronicizzate da anni.
Il motivo per cui ho scelto l'asino come co-terapeuta (oltre che per una mia grande predilezione per questo splendido animale) è determinato dal fatto che l'Onoterapia è una pratica attiva che non permette mai al bambino o all'adulto di restare passivo o di isolarsi.
L'asino riesce sempre a ottenere la partecipazione dei soggetti, sollecitandoli sul piano psico-motorio, intellettivo, sociale e affettivo. Per le sue caratteristiche e per le sue modalità comportamentali (che sono opportunatamente descritte dai miei amici qui accanto...) svolge un ruolo fondamentale.
Ma è l'istituirsi di un sistema di comunicazione asino-utente-operatore che crea un contesto educativo ed evolutivo in un ambiente gradevole, ricco di stimoli, a contatto con la natura e con il verde.

E' per tutta questa serie di motivazioni che ho deciso di realizzare "A Spasso Con Ciuchino".

HOME
CONTATTI
DOVE SIAMO
ATTIVITà
PERCHE' PROPRIO NOI?
Perchè siamo dolci e affettuosi, morbidi al tatto, sempre in cerca di carezze e coccole (non ci bastano mai!).
Siamo curiosi, socievoli (amiamo la compagnia e il contatto: sappi che se ci trascuri richiamiamo subito la tua attenzione!), fedeli ed empatici (sempre disponibili a fungere da "contenitore" nei confronti di persone con disagio: infatti anche comportamenti ansiosi, iper-emotivi o aggressivi, trovano da parte nostra una risposta di accoglienza!).
Siamo ideali per i bambini in quanto simpatici, divertenti e buffi (non riuscirai a trattenere una risata quando ci sentirai ragliare!), abbiamo una pazienza illimitata, riusciamo ad essere disponibili e tolleranti anche quando qualche birboncello se ne approfitta...inoltre siamo molto prudenti poichè aggiriamo sempre i pericoli. Procediamo lentamente, siamo quieti e sicuri (nelle situazioni che non ci piacciono, invece di fuggire a gambe levate, noi ci immobilizziamo, piantiamo le nostre zampette a terra e non ci muoviamo fino a che non ci sentiamo tranquilli, quindi puoi fidarti di noi!).
Siamo un pò testardi è vero...ma molto intelligenti...a differenza di tutto quello che dicono di noi... (forse non sai che eseguiamo con grande consapevolezza le mansioni che ci vengono richieste, apprendiamo velocemente e siamo dotati di una grande memoria!)...cosa puoi volere di più??!!
BUDINO
BUDINO
Classe: 2011
Peso:
150 Kg circa
Altezza:
90 cm al garrese
Segni particolari:
"capelli" a spazzola
Carattereristiche:
curiosissimo e affettuosissimo (è sempre il primo a venire!), sorride se gli prendi il musetto, attaccatissimo a Pannacotta, è il ragazzotto allegro e pimpante del team.
PANNACOTTA
PANNACOTTA
Classe: 2011
Peso: 150 Kg circa
Altezza: 85 cm al garrese
Segni particolari: frangetta con divisa da una parte
Caratteristiche: tranquillo e pacato anche se è stato eletto "capobranco" dagli altri asini. Rimprovera Budino se si accorge di essere il secondo a ricevere coccole, pigrone, dolcissimo, attaccatissimo a Budino.
ORCHIDEA
ORCHIDEA
Classe: 2007
Peso: 250 Kg
Altezza: 130 cm al garrese
Segni particolari:
bellissima!!

Caratteristiche: elegante e statuaria, paziente e rispettosa, forte e muscolosa guida il suo calesse.
AMELI'
AMELI'
Classe: 2014
Peso: prima 50 kg...adesso sono cresciuta un pò e peso solo 250kg!!
Altezza: 140 cm al garrese, sono diventata più alta della mamma!
Segni particolari:
un peluche!
Caratteristiche: nata ad "A Spasso Con Ciuchino" il 3 giugno 2014, è la piccolina di Orchidea. Morbidissima e supercoccolona, ama farsi grattare a mezz'ore intere! Saltella come un grillo, ha gli occhioni di una cerbiattina ed è intelligentissima, pensate che ad 1 ora dalla nascita l'ho chiamata per nome, è venuta e da li non ha più smesso!! E' davvero il nostro piccolo amore!...e qui mi fermo perchè potrei continuare all'infinito!!!!